SAPORI DELLA VERA INDIA AD ALESSANDRIA

LA STORIA DEL RISTORANTE

Swagat è il primo ristorante indiano del basso Piemonte con esperienza pluri annuale: dal 2012 solo cucina indiana.
Stoffe e tessuti pregiati, statue ed ornamenti e gli incensi indiani che riempiono l’atmosfera di profumi orientali che si abbinano perfettamente con i sapori dei piatti, con le luci, con la danza e con la sensazione di relax che solo una tipica atmosfera indiana può dare.

  1. Spezie aromatiche: La cucina indiana fa ampio uso di spezie come cumino, coriandolo, cardamomo, chiodi di garofano, cannella, pepe nero, zenzero e aglio. Queste spezie conferiscono profondità, aroma e complessità ai piatti.
  2. Curry: Una miscela di spezie nota come “curry” è spesso utilizzata per preparare salse ricche e saporite. Il curry può variare notevolmente da una regione all’altra, offrendo una vasta gamma di sapori.
  3. Piccantezza: Molte pietanze indiane sono caratterizzate da una piacevole piccantezza. Peperoncini freschi, polveri di peperoncino e pasta di peperoncino sono spesso utilizzati per aggiungere calore ai piatti.
  4. Dolcezza: L’uso di ingredienti dolci come lo zucchero, il latte e la frutta è comune nella cucina indiana. Alcuni piatti, come il kheer (riso dolce al latte) e i vari dolci a base di latte, offrono un finale dolce alle pasti.
  5. Acidità: L’acido è spesso introdotto attraverso ingredienti come il tamarindo, il lime e lo yogurt. Questi conferiscono un tocco di freschezza e bilanciano la ricchezza delle spezie.
  6. Erbe fresche: Coriandolo fresco, menta e prezzemolo sono utilizzati come condimenti finali per aggiungere freschezza e vivacità ai piatti.

Ristorante Indiano Swagat

Via Vochieri 108 Alessandria
Tel.: +39 013155752
E-mail: info@swagat.it

ORARI DI APERTURA
PRANZO: mercoledì/domenica: 12.00 – 14.00
(piatto unico tali)
CENA: martedì/domenica: 19.00 – 23.00

Forno Tandoor

Il forno tandoor è un tipo tradizionale di forno utilizzato principalmente nella cucina dell’Asia centrale, del Medio Oriente e del subcontinente indiano.

La sua forma è simile a un cilindro verticale, spesso realizzato in argilla, e è progettato per cuocere cibi ad alte temperature attraverso il metodo di cottura a fiamma diretta.

Il termine “tandoor” può riferirsi sia al forno stesso che al cibo cucinato al suo interno.

SAPORI E PROFUMI INDIANI

Selezione MENU

Il menu del ristorante Swagat propone i piatti tipici della cucina indiana: antipasti, piatti di pollo, di agnello e di pesce.
Non mancano il pane ed il riso, cucinati in diversi modi che li rendono tipici.

Da non perdere i formaggi ed i dolci tipici indiani.
I piatti cotti al tandoor sono un’altra specialità indiana: le carni così cucinate mantengono, straordinariamente integro, il sapore misto di carne e spezie.

Tavolo apparecchiato del ristorante indiano ad Alessandria.